Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco

Stavi cercando il libro “Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco”?
Leggi la recensione di questo libro scritto da Antonio Boccia e pubblicato nel 2021 dall’editore Independently published.

Parlando di contenuti e trama, ti starai domandando se sia disponibile un riassunto di “Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco” o quali siano le frasi più belle.

Scheda libro Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco di Antonio Boccia

Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco
Titolo Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco
Casa Editrice Independently published
Numero pagine 75
Data di uscita
Codice B0BMZMQ7CB

Trama del libro:

Questo libro è frutto dell’esperienza personale, vissuta in questi anni di servizio all’Associazione dei Salesiani Cooperatori, come Coordinatore Mondiale, nei diversi viaggi fatti in varie parti del mondo....

Valutazione libro

Contenuto4
Lunghezza3.5
Punteggio finale4.2

Domande su questo libro

Quante pagine ha il libro Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco?

Il libro Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco scritto da Antonio Boccia è composto da 75 pagine ed è stato pubblicato dall'editore Independently published.

In che anno è stato pubblicato Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco?

Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco è stato scritto da Antonio Boccia ed è stato pubblicato nel 2022 con codice B0BMZMQ7CB.

Dove posso comprare Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco di Antonio Boccia?

Puoi acquistare Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco di Antonio Boccia online a questa pagina, dove troverai altre informazioni come il prezzo e i formati disponibili.

Approfondimenti e ricerche correlate

  • credenti laici nella chiesa e nella famiglia di don bosco trama
  • credenti laici nella chiesa e nella famiglia di don bosco frasi
  • credenti laici nella chiesa e nella famiglia di don bosco riassunto

Chi è l’autore?

Antonio Boccia, nasce Torre Annunziata nella provincia di Napoli (Italia), 61 anni
fa. Sposato dal 1984, con Francesca, completano la sua famiglia i tre figli: Giuseppe, Carolina e Vincenzo
con sua moglie Katia.

Ha fatto studi di Elettronica Industriale, Digitale e Informatica e lavora presso un’azienda di produzione
software gestionale.

Ha frequentato l’Oratorio Centro Giovanile Salesiano di Torre Annunziata.
Il 31 gennaio 1980 fa la promessa di Salesiano Cooperatore nell’Associazione dei Salesiani Cooperatori, uno
dei gruppi di laici della Famiglia Salesiana, famiglia apostolica di Don bosco.
Nell’ambito dell’Associazione ha ricoperto il ruolo di Responsabile della Formazione e poi Coordinatore
della Provincia Campania – Basilicata.

Nell’aprile del 2015 viene eletto Consigliere Mondiale per la Regione Italia, Medio Oriente, Malta.
Ad Ottobre 2018, durante il V Congresso Mondiale, riceve dal Rettor Maggiore, Superiore Generale della
Congregazione Salesiana, la nomina di Coordinatore Mondiale dell’Associazione dei Salesiani Cooperatori
per il sessennio 2018 – 2024.

Presentazione del libro

Il libro è frutto dell’esperienza personale dell’Autore, vissuta in questi anni di servizio
all’Associazione dei Salesiani Cooperatori, come Coordinatore Mondiale, nei diversi viaggi fatti in varie parti
del mondo.

Nei vari incontri con i Salesiani Cooperatori, la Famiglia Salesiana ed altre realtà ecclesiali, si è
spesso avvertita una certa tensione che fa emergere delle difficoltà nella libera manifestazione di una
laicità, salesiana prima e cattolica poi, nella sua concretezza.

Partendo dai confronti avuti con Salesiani Cooperatori, Sacerdoti, Religiosi ed altri membri della
Famiglia Salesiana, oltre ai riferimenti dei Documenti del Concilio Vaticano II che i Padri conciliari hanno
consegnato a tutta la Chiesa universale, l’Autore fa un percorso che può essere di aiuto per focalizzare in
modo più accurato la figura del Laico nella Chiesa.

Questa riflessione sulla figura del Laico nella Chiesa, si inserisce nel vasto movimento che Papa
Francesco, nell’ottobre 2021, ha innescato dando inizio in Vaticano al cammino mondiale di riflessione e di
approfondimento: “Per una Chiesa sinodale” che sfocerà nell’ottobre 2023 nella celebrazione
dell’Assemblea plenaria del Sinodo dei Vescovi, per poi passare alla fase di applicazione.
L’obiettivo del cammino sinodale è coinvolgere in modo capillare l’intero Popolo di Dio, per un
ascolto interno alla Chiesa cattolica ed esterno alle altre Chiese, nonché ai diversamente credenti e a coloro
che non credono.

Rifacendosi al teologo Yves Congar, il Papa invita tutti a dar vita a una “Chiesa diversa” che non
significa ad “un’altra Chiesa”. 

Si tratta di un grande bisogno di rinnovare il tessuto ecclesiale, innovando senza rompere col
passato e individuando nuovi modi di vivere l’appartenenza senza volare alto sulla testa dei credenti.
Sarà davvero possibile nella prassi instaurare uno stile sempre più partecipativo e comunionale
nella vita ecclesiale, ad ogni livello?

Come coniugare le diverse sensibilità, i diversi doni e approcci in modo da diventare davvero
“compagni di viaggio”, nell’avventura della Chiesa e dell’umanità tutta? 
Il lavoro da fare non è un progetto di breve e media scadenza. Richiede anni e forse generazioni.

Si tratta di diffondere in tutti i gruppi, movimenti, parrocchie uno stile di confronto capace di
accettare idee diverse, talvolta anche conflittuali, ma senza perdere quello spirito evangelico di rispetto per
la persona che ha la precedenza rispetto alla difesa ‘a prescindere’ di idee personali, politiche e religiose.
Il lavoro si muove sul “filo rosso” della sinodalità, mettendo in risalto l’impegno che i Laici devono
assumere ad essere protagonisti in questi processi incarnando le tre appartenenze, trattate nel libro.

Opinione di Oliva Francesca

Una carrellata di riferimenti, anche storici, sulla figura del Laico che approfondiscono i vari aspetti delle origini,
attraversando i tempi del Concilio Vaticano II per arrivare alle sollecitazioni di Papa Francesco.

Lettura scorrevole che rende accessibile contenuti teologici ed ecclesiastici anche ai meno addetti ai lavori.

Perfetto per anche per chiunque voglia approfondire le proprie conoscenze in materia e meditare sulle
tre appartenenze del Laico che l’autore propone come lettura personale della laicità nella Chiesa.

Perché acquistare il libro Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco online?

Prima di aggiungere al carrello questo libro della categoria Spiritualità, devi immediatamente verificare le opinioni di altre lettrici per capire cosa ne pensano e se sia veramente consigliato, valutando la lettura scorrevole e lo stile di scrittura di Antonio Boccia.

Innanzitutto fai una ricerca online tra le diverse edizioni disponibili, cercando se Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco è disponibile nel formato brossura, copertina flessibile o ebook.

Nel caso di libro cartaceo, considera se è disponibile il servizio di spedizione gratuita per la consegna a domicilio oppure se preferisci ritirare in libreria o un diverso punto vendita.

Se cerchi il risparmio, faresti bene a cercare il libro usato o fare attenzione a particolari offerte o promozioni del mese.

Credenti Laici nella Chiesa e nella Famiglia di Don Bosco
redazione Libriz
La classifica è stata creata dallo staff secondo l'informativa. Partecipando al programma di affiliazione di Amazon, riceviamo una piccola percentuale sui tuoi acquisti per mantenere attivo il sito.

Quanto valuti questi libri?

(valutazione: 4.8 | 5 voti)

Scrivi la tua recensione

Fai sapere a tutti di cosa parla il libro e perché ne consiglieresti la lettura!

Altre recensioni di libri